BARBAPRESS/ Unomattina Estate: italiani in spiaggia? Campioni di maleducazione

C’è il telefonino che squilla di continuo, la radio a tutto volume, chi urla, chi trasforma la spiaggia in un campo di calcio, di pallavolo, di tennis, e c’è chi usa l’arenile come pattumiera.

Scene di ordinaria maleducazione da spiaggia.

Ma i maleducati, si sa, sono sempre gli altri.

E’ per questo forse che il 52% degli italiani denuncia un notevole peggioramento delle spiagge negli ultimi 10 anni. E il 47% non esclude che la situazione possa peggiorare. Ma intanto già oggi – denuncia l’Onu – le spiagge raccolgono ogni anno ben 4.000 kg di spazzatura per chilometro quadrato.

E sono proprio i mozziconi di sigarette, con il loro contenuto di catrame e nicotina e il filtro che impiega da uno a cinque anni per degradarsi, a formare il 37 per cento dell’immondizia raccolta nel Mar Mediterraneo.

di Piero Barbaro per “Unomattina Estate” del 10/08/09

Lascia un commento

Archiviato in Televisione

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...