BARBAPRESS/ Unomattina Estate: le irregolari di casa nostra

Solo 7 anni fa erano poco più di un milione, oggi sono un esercito di un milione e mezzo di donne.  Hanno in media tra i 30 e i 50 anni.  Per lo più di origine straniera, vivono in Italia in media da 7 anni e mezzo, e lavorano come badanti da 6.  Si occupano della casa, dei bambini, assistono anziani e infermi.

Il 35,6% vive stabilmente presso la famiglia per cui lavora.  Eppure solo un terzo può pensare con tranquillità a un progetto di vita in Italia perché si tratta di cittadine di un Paese membro dell’Unione europea, oppure in possesso della cittadinanza o della carta di soggiorno.

Il resto deve fare i conti con il periodico rinnovo del permesso di soggiorno, oppure, “semplicemente”, vive e lavora nelle nostre case in una condizione di totale irregolarità.

di Piero Barbaro per “Unomattina Estate” del 31/08/09

Advertisements

Lascia un commento

Archiviato in Televisione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...