BARBAPRESS/ Basket, Virtus Roma: il condannato è coach Gentile!

da Roma, Piero Barbaro per “Basket Ground” del 8/12/2009

L’anno scorso, di questi tempi, coach Jasmin Repesa aveva fatto un passo indietro e Allan Ray era stato allontanato dal roster della Virtus Roma. La Lottomatica “ripassa dal via” e si ritrova come nel dicembre scorso, al punto di partenza, quando con il coach croato arrivò una serie negativa di partite degna di quella attuale della squadra romana: tra campionato e Eurolega, sette sconfitte nelle ultime otto partite.

Non possiamo credere che la motivazione di “essere casertano” sia l’unica che faccia sentire pressione al coach della Virtus Nando Gentile che dopo la sconfitta contro Montegranaro decide di non passare ma di rilanciare: “Non mollo capito? Io non mi dimetto, Anzi quando la barca affonda io lotto di più. Così sarà più bello dopo.” Sarebbe lecito anche chiedersi quando arriverà questo “dopo” visto che solitamente, nel campionato italiano, mettere a referto 97 punti significa vincere di 20. Ma non nell’ultima domenica contro Montegranaro: punti subiti 103.

Difesa colabrodo. E’ la fase nel gioco del basket dove, si dice, si capisca che c’è un gruppo, uno spogliatoio unito. Quello di Roma sembra sfasciato allora. Per l’attacco cosa dire? Palla a due e difesa avversaria che si mette a zona. Non siamo tanto lontani dalla realtà visto che questa è stata la chiave dei successi di Biella, Cantù e Montegranaro. Sembra ci sia ormai un passaparola fra i club: “Mettiti a zona e Roma sembrerà una mosca in un bicchiere”.

Se fosse vero che coach Nando Gentile sente però la squadra vicina bisognerebbe chiederlo a Jaaber e Hutson per capire cosa stia succedendo ai due americani. Ibby non ruba più una palla e sta cadendo perché non riesce più a reggere sulle spalle le problematiche del gioco romano, Andre viene puntualmente ridicolizzato dal suo avversario di turno: domenica Brunner lo ha usato a piacimento sui due lati del campo, Hutson mostrava forse l’oneroso contratto firmato in estate.

Gli unici a mostrarsi veramente attaccati alla squadra del presidente Toti sono gli azzurri. La realizzazione di un nuovo progetto estivo interessante, “Romazzurra”, non deve essere buttato nel Tevere come si fa in certi momenti difficili.

1 Commento

Archiviato in Basket

Una risposta a “BARBAPRESS/ Basket, Virtus Roma: il condannato è coach Gentile!

  1. Pingback: BARBAPRESS/ Basket, Virtus Roma: il condannato è coach Gentile …

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...