BARBAPRESS/ E’ calciomercato anche in Lega Pro. Gli affari della prima settimana del 2010

di Piero Barbaro per “Professione Calcio”

Roma – Il 2 gennaio si è aperto anche il calciomercato invernale della Lega Pro. Tante le operazioni da parte delle squadre della ex serie C1 che avranno tempo fino a lunedì 1 febbraio, alle ore 19, per rinforzarsi in vista della seconda e ultima parte della stagione. Non ci sono quindi solo i Beckham e i Toni, ecco le principali operazioni.

Particolarmente attiva la Carrarese che utilizzerà per tutto il resto del campionato lo svincolato Alessandro Doga (34 anni, nella foto, a sinistra), centrocampista ex Livorno e Mantova. Dal Perugia arriva invece il centrocampista Salvatore Del Sole (21), mentre dalla Sangiovannese è stato prelevato l’esperto portiere Emiliano Dei (38).

Doga non è il solo giocatore svincolato ad essersi accasato perché il giorno della Befana anche Luca Ungari (35, nella foto con i canarini), ex Modena, trova un ingaggio con la Pro Sesto che mette a segno un bel colpo per il proprio reparto difensivo. Non solo svincolati pluritrentenni che vogliono mettere a disposizione delle loro nuove squadre soprattutto l’esperienza della categoria. Il baby difensore Danny Magnè (19), dal Pergocrema si trasferisce in serie D, alla Lavagnese. L’esperienza nella quarta serie servirà al giovane per formarsi e fare esperienza in vista di un possibile ritorno alla base. Stesso destino per Alessandro Alloisio (18), ceduto a titolo temporaneo dalla Cremonese alla Nuova Verolese, sempre formazione di serie D.

Tra i vari trasferimenti non solo contratti a titolo definitivo ma anche prestiti e comproprietà come quella tra Cisco Roma e Novara: la squadra laziale preleva in prestito con diritto di riscatto della metà del cartellino l’attaccante francese Laurent Lanteri (25). Si sposta ma non di tanti chilometri invece Roberto Biserni (30): l’ex difensore-centrocampista del Cesena si lega al Ravenna fino al termine della stagione rendendosi disponibile fin dalla prima gara in calendario. Un nuovo giocatore anche per mister Sannino del Varese che trova in rosa dopo le feste Antonio Grillo (23) che aveva precedentemente risolto il contratto che lo legava alla Cavese.

Lascia la società campana dopo due anni (sette presenze in questo campionato) anche  Tonino Sorrentino (24, nella foto a sinistra), l’attaccante che in carriera ha vestito anche le maglie di Perugia e Grosseto in C1, Catanzaro e Avellino in B e Parma in serie A nel 2004/05. Addio alla Cavese anche per il centrocampista Felice Prevete (22), ex Empoli. Non solo partenze, però, per la squadra campana che ha acquistato il difensore Alessandro Radi (27) e il centrocampista argentino Fernando Horacio Spinelli (27). Entrambi i giocatori hanno sottoscritto con gli aquilotti un contratto fino al 30 giungo con l’opzione per ulteriori due anni. Già aggregati al gruppo, potranno essere impiegati per la prima gara di campionato disponibile.  Un’altra squadra che si è già data parecchio da fare è sicuramente il Vico Equense che ha raggiunto l’accordo con i calciatori Claudio De Rosa (28), centrocampista proveniente dalla Nocerina, Gennaro Esposito (25), attaccante svicolato dal Rieti, e Marco Incoronato (28), svincolato dall’ Angri. Doppio colpo di mercato dell’Alghero, che acquisisce le prestazioni del centrocampista Daniele Molino (22), proveniente dal Sorrento, e del terzino Pietro Varriale (28), che arriva dall’Olbia. Dopo ultime tre stagioni nella Gelbison Cilento (formazione di Eccellenza), Francesco Sica (23) si lega al Potenza raggiungendo il club rossoblu con Iraci, Di Fatta, Delia, Taccola e Di Matteo. Presentazione alla stampa anche nel giorno della Befana per il Sorrento Calcio che con il vicepresidente Attilio Gambardella ha presentato il nuovo acquisto rossonero Massimiliano Carlini (23): esterno offensivo, proveniente dalla serie cadetta tra le fila del Frosinone. Una nuova squadra per il calciatore che nella passata stagione aveva militato tra le fila del Lecco, disputando 30 gare e realizzando 9 reti.

Colpo di mercato per il Novara che dal Modena vede arrivare Giuseppe Gemiti (29, nella foto con la maglia tedesca), difensore tedesco ma con un nome italiano, che vanta anche presenze in Serie A e B con l’ Udinese, Genoa, Modena, Chievo Verona e Piacenza. Per la squadra piemontese anche un addio, quello di Mattia Zagari (21): il centrocampista ex Carpenedolo ha operato con gli azzurri la risoluzione consensuale del contratto. Ivan Tisci (35) è un nuovo giocatore della Sambonifacese. Il club veneto ha acquistato l’ex centrocampista dell’Avellino strappandolo alla concorrenza di diversi club di Seconda divisione. Tisci ha siglato un contratto fino al termine di questo campionato con opzione sulla prossima stagione. Partenze anche per il Manfredonia: l’attaccante argentino Gonzalo Martin De Porras (25) ha raggiunto l’accordo col club sipontino per la rescissione del contratto e si è successivamente accordato col Molfetta (Eccellenza pugliese), mentre il giovanissimo difensore Ciro Perna (17) si è trasferito a titolo definitivo alla Valle del Giovenco. Colpi importanti anche per l’Aversa Normanna che acquisisce le prestazioni sportive dell’attaccante Gaetano Grieco (27) e del centrocampista Luigi Rinaldi (23), entrambi provenienti dalla Juve Stabia.

Si muove anche il Taranto che prende in prestito dal Lecce, con diritto di riscatto della compartecipazione, l’esterno Vittorio Triarico (20), e l’attaccante Nunzio Di Roberto (24) dal Foggia. Ma la vera novità per il Taranto è il ritorno dell’esperto difensore Luigi Panarelli (33), che lascia il Brindisi per tornare a vestire la maglia rossoblu. “Dire che sono felicissimo di indossare nuovamente la maglia del Taranto è davvero poco. Il pallino del Taranto ce l’ho da sempre. Sono cresciuto nel vivaio di questa società. Indossare la maglia rossoblù dà ogni volta un’emozione unica e completamente diversa da quella che posso sentire nelle altre squadre. Stavo facendo un buon campionato a Brindisi, ma a Taranto sarei tornato a piedi.” Comproprietà invece tra Pro Vercelli e Cosenza per l’attaccante Enrico Polani (29). Non è l’unica operazione per i cosentini che scambiano anche il portiere con il Brindisi. Giancarlo Petrocco (32) passa alla società rossoblù, mentre Andrea Pinzan (30) si trasferisce in biancazzurro.

Contratto di 1 anno e mezzo per il difensore Lorenzo Collacchioni (29), trasferitosi al Prato proveniente dall’Olbia. Dopo 2 settimane di allenamenti è ufficiale anche l’ingaggio di Luca Piraccini (21) tra le fila del Como. Il centrocampista offensivo era da qualche tempo senza contratto dopo aver giocato la scorsa stagione al Novara. Firma fino a giugno 2011. Un acquisto al momento anche per il Pro Belvedere Vercelli che tessera Stefano Murante, classe 1983, proveniente dal Rodengo Saiano.

Il Pavia ingaggia il centrocampista, ex Padova, Stefano Mazzocco, svincolato da fine novembre in seguito alla rescissone del contratto con la formazione biancoscudata, mentre la Nocerina si rinforza con Luigi Cuomo arrivato dal Foggia a titolo definitivo; la squadra rossonera però si rafforza con l’arrivo di Emanuele Troise (31, nella foto con la maglia del Napoli),  ex difensore del Napoli e nazionale Under 21, che finirà la stagione in Puglia  dopo l´esperienza con i greci del Panthrakikos. Il 27enne difensore, nativo di Nocera Inferiore, lascia il club dauno dopo aver accumulato 13 presenze nel corso dell’attuale stagione calcistica. Primo acquisto anche per il Melfi, il terzino sinistro Antonio Vanacore (34) risolve il proprio contratto con il Potenza e sottoscrive con la società di Via Di Napoli un contratto fino al 30 giugno 2011. Nonostante i punti di vantaggio, in testa alla classifica, un’operazione anche per la Lucchese che ha ufficializzato di aver ingaggiato, con la formula del prestito ed opzione per il diritto di riscatto della metà del cartellino, l’attaccante Francesco Potenza (23) dall’Ascoli. La prima settimana di mercato nella Lega Pro si conclude, infine, con  i tre acquisti della Nocerina di mister Padalino, un giocatore per reparto: Luigi Rana (23) in attacco, giocatore che aveva iniziato la stagione alla Paganese ed arriva in prestito dal Bari;  Alfonso Camorani (31) a centrocampo, dopo esser rientrato dal Pescara e la breve esperienza di Cassino; e l’ex Pro Vasto Ferdinando Giugliano (28) in difesa. C’è tempo ancora fino al primo febbraio.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Calcio, Carta Stampata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...