BARBAPRESS/ “Manchester. Il Calcio visto fuori dai confini nostrani” – Premier League (36^ giornata)

Le TOP 7 della Premier: 36a giornata


A due giornate dal termine della Premier League il Chelsea si conferma la capolista infliggendo una sonora lezione al malcapitato Stoke City. Umiliazione per questi ultimi che incassano un sonoro 7-0. Straripante Kalou, autore di una tripletta. Stupendo il secondo goal di Lampard, che batte il portiere avversario con un pregevole tocco al volo su assist di Hutchinson.

Il big match della 36a giornata era di scena all`Old Trafford dove si affrontavano Manchester United e Tottenham. Solo tribuna per un Wayne Rooney alle prese con il fastidioso infortunio all`inguine. La stella dei Red Devils ha tranquillizzato tutti promettendo di essere al top per i Mondiali di Sudafrica 2010. Il primo tempo non regala particolari emozioni e termina a reti inviolate.  Nella ripresa la musica cambia, Giggs porta lo United in vantaggio su rigore, King ristabilisce la parita` per gli Spurs, poi comincia il Nani show.

Il portoghese segna un goal fantastico con uno spettacolare ‘’tocco sotto’’ su assist di Macheda. Poi, si procura il rigore trasformato da Giggs per il definitivo 3-1 a favore del Manchester United.

Finisce senza goals all`Emirates di Londra tra Arsenal e Manchester City. Match che non decolla, con le due squadre che badano piu` a non farsi male che ad affondare il colpo decisivo. Pari che non cambia di molto la classifica dei Gunners, ormai tagliati fuori dalla corsa al titolo e sicuri di un posto in Champions. Il punto guadagnato consente invece alla squadra di Mancini di rimanere a -1 dal quarto posto.

L`Aston Villa, grazie a due vittorie in quattro giorni, raggiunge la quarta posizione agganciando il Tottenham a quota 64. I Villans vincono il recupero della 28a giornata sul campo dell’ Hull City giocato mercoledi e superano 1-0 il Birmingham City al Villa Park .

Stagione dispendiosa ma da incorniciare per la squadra allenata da Martin O`Neill, protagonista fino in fondo nelle coppe nazionali pur senza mai mollare in campionato. Inoltre, altro motivo d`orgoglio per il manager inglese, il riconoscimento ricevuto da James Milner premiato come miglior giovane dell`anno della Premier League. Chissa` se per il forte centrocampista inglese non arrivi anche la chiamata di Fabio Capello per Sudafrica 2010. Vince 4-0 il Liverpool sul campo del Burnley e si porta a due punti dalla quarta piazza. Buona la prova di Aquilani autore di due assist. I Reds domenica se la vedranno con il Chelsea in un match che potrebbe rilevarsi decisivo per la corsa al titolo e all`ultimo posto disponibile per la Champions.

da Manchester per “Il Barbapress“, Salvatore Caruso

Annunci

1 Commento

Archiviato in Calcio

Una risposta a “BARBAPRESS/ “Manchester. Il Calcio visto fuori dai confini nostrani” – Premier League (36^ giornata)

  1. Pingback: Notizie dai blog su BARBAPRESS/ “Manchester. Il Calcio visto fuori dai confini nostrani” – Premier League (37^ giornata)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...